Aston Martin, a Pechino con la nuova serie speciale Dragon 88

di Gtuzzi Commenta

Anche la casa costruttrice Aston Martin ha intenzione di fare bella figura al prossimo Salone di Pechino 2012.

aston martin dragon 88
Al pari degli altri colossi automobilistici anche il marchio inglese vuole stupire il pubblico cinese con un’anteprima particolare: si tratta della serie speciale Dragon 88 sviluppata per le vetture DBS, Virage e Vantage S, che puntano su un design esclusivo che fa riferimento alla ricorrenza dell’anno del Dragone.
La serie speciale Dragon 88 potrà contrae su degli allestimenti davvero interessanti e personalizzabili: le combinazioni a disposizione della clientela sono davvero numerose, tra cui il tradizionale logo del dragone disegnato con delle tinte speciali.

aston martin dragon 88STILE DRAGON 88. La clientela cinese potrà anche decidere se puntare su delle verniciature esclusive sul lato esterne, accompagnate spesso da delle finiture interne personalizzabili, con pannelli piano black e pellami.
Il cofano e il portellone delle vetture allestite con la serie Dragon 88 ospiteranno il logo Aston Martin, forgiato d’oro a 24 carati, senza dimenticare la targa interna che permette di identificare il numero progressivo del modello.
Tra le altre caratteristiche di questa nuova serie Dragon 88 ci sono i cerchi in lega a 10 razze, caratterizzati da una tinta argentea , senza dimenticare anche l’interessante sistema audio Bang&Olufsen.

SORPRESA PREZIOSA PER I CLIENTI PIU’ FACOLTOSI. I clienti che dispongono delle maggiori risorse economiche potranno anche cogliere al volo un’interessante opportunità offerta da Aston Martin con le vetture allestite con la serie Dragon 88: insieme all’auto, infatti, otterranno anche un contenitore che è stato realizzato sfruttando il medesimo pellame dell’abitacolo, in cui si troveranno il libretto d’uso e manutenzione, un logo del marchio inglese e degli auricolari targati Bang&Olufsen.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>