Auto elettriche Renault presentate a Bologna

di Marco Mancini Commenta

Le auto elettriche della Renault sono sbarcate a Bologna. Sono state infatti appena presentate la Twizy e la Kangoo Z.E. in occasione dell’incontro con la Confcommercio ASCOM bolognese, nel tentativo di raggiungere quanti più tra i 16 mila iscritti delle aziende che lavorano nel turismo, commercio e servizi.

auto elettriche renault bologna

La presentazione è stata fondamentale in quanto questi due nuovi modelli di auto elettrica servono per ripensare al modo di lavorare con le auto o i furgoni.

A causa della presenza delle tante ZTL che limitano la circolazione in automobile, ed anche per le abitudini lavorative che costringono a muoversi quasi sempre all’interno dei confini cittadini, l’utilizzo delle automobili tradizionali a benzina o diesel equivale ad un enorme spreco e inquinamento. Tutti aspetti migliorabili con il passaggio alle auto elettriche.

KANGOO E TWIZY – Per questo, a seconda delle esigenze, sono state presentate la Kangoo e la Twizy. La Kangoo, eletta Van of the Year 2012, è il primo veicolo commerciale elettrico a raggiungere l’Italia. Permette di unire la necessità di portare grossi carichi (fino a 650 kg) al basso consumo e alle zero emissioni. Ideale per il trasporto delle merci in ambito urbano e quindi per le consegne o gli interventi di prossimità, possiede una motorizzazione elettrica da 44 Kw e un’autonomia media di 170 km.

renault twizyLa Twizy invece è più utile ad esempio come auto di rappresentanza, quando a spostarsi non sono merci ma solo persone, in modo da poter raggiungere qualsiasi punto della città in modo agile e veloce. Due posti in linea, come uno scooter coperto, la Twizy ha un’autonomia di 100 km e si ricarica in 3 ore e mezza, e per ora in Italia è disponibile nelle versioni Urban 45 (guidabile anche dai minorenni) e Urban 80, ma altri modelli sbarcheranno dalle nostre parti in futuro. Come arriveranno anche le berline elettriche, la Fluence Z.E. e la Zoe, ma per loro bisognerà attendere fine anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>