Bertone, aperta a Torino la mostra sui 100 anni

di Marco Mancini Commenta

Tanti auguri Bertone, 100 anni e non sentirli! E’ quello che risulta dalla mostra Cento anni di car design che si apre oggi a Torino. La casa di carrozzeria tra le più famose al mondo festeggia il secolo di vita al Museo dell’Automobile del capoluogo piemontese da oggi fino al 14 ottobre prossimo.

bertone torino mostra 100 anni

Nonostante si tratti di un compleanno, e nonostante il passato sia tra i più gloriosi, non c’è solo lo sguardo a ciò che è stato, ma soprattutto a ciò che sarà. Dalle 25 auto in esposizione infatti si può vedere il tempo che trascorre sintetizzato in un design sempre all’avanguardia, e che sfocia in quello del futuro che si manifesta nelle auto di prossima generazione.

concept bertoneIL FUTURO E’ ORA – Infatti, come ci tiene a precisare Lilli Bertone, vedova del grande Nuccio che fondò la casa cento anni fa

La corsa della Bertone continua, la strada è ancora aperta.

E vedere tanta fiducia nel futuro in una persona con un’età importante è sempre una bella scossa.

Questa mostra non è all’insegna della nostalgia, ma vuole essere uno snodo tra passato e futuro. In questi primi cento anni, la Bertone è stata una dei protagonisti del design dell’auto. E’ stata un’avventura affascinante ed entusiasmante. Se oggi siamo qui è perché non abbiamo avuto paura delle sfide né ci siamo sottratti alle responsabilità

ha concluso Lilli Bertone. Ma quando si parla di meccanica e design, non si può fare a meno di associare il nome Bertone a quello di Giugiaro. E Giorgetto Giugiaro era lì, alla cerimonia di presentazione, a ricordare Nuccio Bertone che lo ha spinto ad intraprendere questa carriera e senza il quale adesso probabilmente farebbe altro.

Tra i capolavori in mostra spiccano la Lamborghini Miura, la Dino Coupè, la Birusa, l’Alfa Romeo Giulietta Sprint, la Barchetta, la Zer (prima auto elettrica al mondo a battere il record di velocità su pista), o una delle più recenti la Jaguar B99 con motore ibrido. Questo ed altro è stato Bertone, e per gli appassionati ci sono 4 mesi per rendersene conto.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>