Cadillac CTS, foto spia della nuova generazione

di Gtuzzi 1

Sono state rilasciate sul web delle nuove foto spia che riguardano un’auto del tutto particolare.

cadillac cts foto spia
Stiamo parlando della nuova Cadillac CTS, che dovrà raccogliere un’importante sfida, ovvero quella di provare a contrastare in ogni modo le concorrenti tedesche sul mercato, come ad esempio le vetture BMW Serie 4 e l’Audi A4. Il marchio Cadillac ha come obiettivo quello di fare di tutto per riportare la sigla CTS ai fasti di un tempo anche all’interno del continente europeo: i piani del marchio americano sono ormai ufficiali, visto che se ne è parlato più di una volta nel corso di recenti interviste, ovvero quelli di provare ad impossessarsi di svariate quote di mercato, ai danni dei marchi concorrenti come Audi, BMW e Mercedes.

cadillac cts foto spiaELEMENTI STILISTICI IN COMUNE CON LA ATS. Un gran numero di elementi sotto il profilo estetico che verranno proposti sulla nuova CTS sono stati ripresi dalla vettura ATS, che è stata recentemente lanciata sul mercato, anche se in realtà le dimensioni tra le due auto del costruttore americano divergono e non di poco. Le proporzioni differenti tra la nuova CTS e la ATS, però, non influenzeranno la scelta della piattaforma da utilizzare per lo sviluppo, che rimarrà invariata.
Tra le più importanti differenze sotto il profilo estetico su cui potrà contare il nuovo modello CTS, ci saranno sicuramente una grande griglia posizionata nella parte anteriore della vettura e le luci a LED che verranno collocate sia nella parte anteriore che in quella posteriore.

GAMMA DI MOTORIZZAZIONI MOLTO AMPIA. Per quanto riguarda la linea che caratterizzerà il tetto della nuova CTS, dobbiamo sottolineare come verrà ripresa dalla ATS, così come la forma dei vetri al posteriore, in modo tale da garantire alla nuova CTS un design decisamente più dinamico. Per quanto riguarda la gamma di motorizzazioni, dobbiamo sottolineare la presenza di diversi propulsori a benzina, tra cui spicca un quattro cilindri turbo e un motore potente V6 da 3,3 litri. Nel momento in cui verrà lanciata ufficialmente sul mercato, la nuova CTS non verrà proposta con motori diesel, che arriveranno solo in un secondo momento.

Commenti (1)

  1. Beh, questa volta la Generasl Motor non deve più sbagliare! Ormai defunta la Saab (per loro incapacità a gestire un marchio alto di gamma!!), se vuole affermarsi nel settore premium, per l’Europa la nuova Cadillac CTS modello 2014 deve dotarla di un ottimo diesel intorno ai 2.500 – 3.000 c.c. e sei cilindri a V! Solo così potrà rivaleggiare con la migliore concorrenza europea!!
    Una CTS così motorizzata credo sia estremamente interessante per il nostro mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>