Cina terzo produttore di automobili del mondo

di Andrea Guida Commenta

Che i dati riguardanti la crescita del mercato automobilistico cinese fossero impressionanti erano in molti ad esserne certi, ma i numeri che vi segnaliamo oggi rappresentano una fondamentale conferma.

Pare infatti confermato l’incoronamento della Cina come terzo produttore di automobili del mondo, dopo i colossi (ancora pere quanto visto l’andazzo?) Stati Uniti d’America e Giappone. I numeri parlano davvero chiaro: la Cina ha prodotto 8,88 milioni di veicoli a motore nello scorso anno, con un +22,02% rispetto a quello precedente. 6,38 milioni i passeggeri e 2,5 milioni i veicoli commerciali.


I veicoli venduti nel 2007 sono stati circa 8,79 milioni, vale a dire due volte di più rispetto al non lontanissimo 2003. I produttori di auto cinesi sono addirittura convinti di far parte del secondo paese al mondo per la produzione di auto, dietro solo agli States.

Per capire meglio l’entità della cosa, possiamo dire che i 10 maggiori paesi produttori di veicoli motorizzati del mondo (ad es: Germania, Corea del Sud, Francia, Brasile, Spagna, Canada ed India) creano 55,3 milioni di esemplari, accontentando il 76% del fabbisogno motoristico globale.

Insomma, in qualsiasi modo si “giri la frittata” la verità è solo una: la Cina sta crescendo a ritmi veramente impressionanti ed il suo mercato automobilistico non è certo da meno. Cosa succederà nei prossimi anni lo scopriremo solo vivendo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>