Dennis lascia la Mclaren?

di tommasolerose Commenta

dennis

Da qualche mese si vociferava la possibilità che Ron Dennis lasciasse la Mclaren, ma il diretto interessato aveva categoricamente smentito in più occasioni, l’ultima circa un mese fa.

Ora sembra proprio che il boss della scuderia di Woking sia prossimo a lasciare il team anglo-tedesco. A sostenerlo è il quotidiano spagnolo “Marca“, secondo il quale la decisione sarebbe stata presa per le sempre più accese pressioni da parte della Mercedes.

Non è un segreto infatti, che la Mercedes (la quale possiede il 40% delle azioni Mclaren) abbia deciso ormai da diversi anni di tornare in Formula 1 non solo come motorista, ma come vero e proprio team, seguendo ciò che hanno fatto già negli anni scorsi BMW, Toyota ed Honda.


Per far ciò la Mercedes avrebbe bisogno della maggioranza delle azioni Mclaren, che però sono nelle mani proprio di Ron Dennis.

Sino ad ora Dennis ha fatto di tutto per mantenere il controllo del team e impedire l’ascesa Mercedes, ma gli ultimi avvenimenti sembrano aver indebolito parecchio la sua posizione in seno al team.

Il clamoroso scandalo della Spy-story, e la cattiva gestione della rivalità tra Lewis Hamilton e Fernando Alonso nella stagione scorsa, hanno, secondo molti, rovinato un mondiale che vedeva la Mclaren nettamente favorita, e che invece alla fine è andato nelle mani di una Ferrari che si era già rassegnata alla sconfitta.

In cambio della vendita delle sue quote, la Mercedes offrirebbe a Dennis un posto comunque importante all’interno del team, ma senza il potere che detiene ora.

Sapremo sicuramente molto di più nei prossimi giorni, prima dell’inizio del campionato.

Si ringrazia l’utente owlhere di Flickr per l’immagine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>