Ecopass a Milano, Legambiente chiede di estendere il ticket giornaliero per tutti i veicoli, e non solo per quelli inquinanti

di Moreno 1

Con il ritorno dei vacanzieri si stanno riempiendo lentamente le città, e soprattutto una delle più caotiche come Milano, sta per affrontare il nuovo problema degli ecopass. La cosiddetta tassa per poter entrare in centro con l’auto per le vetture inquinanti, ha scatenato una serie di proteste tra cittadini, residenti e Legambiente. Secondo il direttore nazionale, occorre che tutti paghino per poter entrare nel centro storico della città e non solo i mezzi inquinanti. “Chi vuole girare a Milano con l’auto deve pagare come se facesse un giro con il tram”. L’idea è quella di un ticket minimo giornaliero su tutti i veicoli e senza deroghe, mentre, una vera tassa inquinamento andrebbe introdotta anche dalla Provincia di Milano e dalla Regione Lombardia su tutte le autostrade, soprattutto per i camion. Secondo i residenti e i cittadini questo è un bel modo per continuare a estorcere denaro dalle case dei lombardi, vista anche la crisi che c’è, sembra davvero esagerata proporre un ticket giornaliero per tutti i mezzi. Ma se è in favore dell’Ambiente….

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>