Fiat 500 festeggia 7 anni con #500happypeople

di Giuseppe Benevento Commenta

La Fiat 500, quella nuova che riprende il design dell’iconica piccolina che ha fatto la storia dell’automobilismo italia di massa, festeggia sette anni. Il gruppo ha deciso di portare i festeggiamenti in giro per l’Italia (Milano e Roma) e l’Europa (alcune grandi città di Francia, Spagna, Belgio, Svizzera e Germania) con delle azioni di guerrilla marketing caratterizzate dall’hashtag #500happypeople.

(Nuova) Fiat 500 festeggia 7 anni con #500happypeople (logo) - UltimoGiro.com
La guerrilla organizzata per l’occasione ha avuto lo scopo di immortalare le persone in momenti di “happyness”, mood che da sempre rappresenta la 500 di casa Fiat. La raccolta delle foto, tutte rigorosamente spontanee, sono state raccolte sulla pagina ufficiale Facebook di Fiat 500 e, per l’occasione, è stato realizzato anche un video disponibile su YouTube. Ma non finisce qui.

(Nuova) Fiat 500 festeggia 7 anni con #500happypeople (candeline) - UltimoGiro.com
Che compleanno sarebbe senza candeline? Nelle città coinvolte dall’iniziativa, ci si è risvegliati con delle fiammelle alle estremità della strisce pedonali. Inoltre, sulle 500 parcheggiate in giro per le città, apparirà un cappellino commemorativo che invita tutti i possessori di Fiat 500 a prendere parte ai festeggiamenti in quanto veri autori del successo della piccola di casa Fiat.

(Nuova) Fiat 500 festeggia 7 anni con #500happypeople (invito) - UltimoGiro.com
Se vi trovate a Milano, una delle due città coinvolte in Italia, questa sera la festa raggiungerà il suo clou alle ore 19.00 al Fiat Open Lounge di Via Alessio Di Tocqueville,3 dove si svolgerà il raduno delle 500 del Fiat Club Italia.

Buon compleanno, piccolina! E… 500 di questi giorni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>