Ford Ecosport Concept – prime immagini ufficiali

di Riccardo Guerra 1

La casa automobilistica statunitense Ford divulga le prime fotografie ufficiali della nuova EcoSport Concept, il SUV compatto che tra alcune ore svelerà al Salone di New Delhi 2012 e che anticipa un futuro crossover globale destinato a circa cento mercati (tra cui anche – pare – quello europeo).

La nuova Ford EcoSport Concept – lo si nota immediatamente, al primo sguardo – viene dotata di uno stile molto vicino a quello della concept car Ford Evos, che il brand dell’Ovale Blu ha svelato in occasione del Salone di Francoforte 2011, in settembre. Si tratta del nuovo linguaggio estetico, evoluzione necessaria del Kinetic Design: una matita molto più liscia e molto più ordinata che in passato, davvero composta e a tratti razionale. Il segno distintivo? La mascherina ottagonale anteriore, nuova firma del costruttore nordamericano. Ad ogni modo, nonostante le dimensioni contenute (per ora non comunicate) e le forme lineari, la nuova Ford EcoSport Concept non sembra mancare di grinta: la parete laterale, le fasce paraurti, il cofano motore, l’altezza da terra, la ruota di scorta esterna nella parte posteriore, le barre longitudinali sul tetto, i passaruota ed altri dettagli garantiscono carattere al prototipo. Sarà così anche per la vettura definitiva, che presumibilmente sarà svelata prima della fine del prossimo anno?

Per ora non è disponibile nessuna immagine dell’abitacolo, ma i commenti dei manager della casa automobilistica confermano che lo spazio interno della nuova Ford EcoSport Concept sarà espressivo come la carrozzeria.

La nuova Ford EcoSport Concept viene sviluppata sulla piattaforma di Ford Fiesta e viene equipaggiata con il motore 1,0 litri benzina a tre cilindri con sistema di sovralimentazione EcoBoost e con sistema di iniezione diretta del carburante, in grado di erogare 120 cavalli e 170 Nm di coppia massima tra 1.300 e 4.500 giri/minuto (praticamente assente il turbo-lag, sostiene la casa automobilistica) e capace di emettere 140 grammi di anidride carbonica per chilometro (è lo stesso motore che useranno anche la nuova Ford B-Max e la media Ford Focus).

È nata per essere inclusa nello stesso segmento di MINI Countryman e Nissan Juke. Cosa ne pensate?

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>