Formula 1, Alonso e la ritrovata fiducia: “Dal 2011 mi aspetto grandi cose”

di Moreno Commenta

Fernando Alonso, reduce dalla delusione mondiale di Abu Dhabi, pensa già al prossimo campionato di Formula 1: “E’ normale sentirsi tristi quando arrivi secondo, ma questo accade in qualsiasi sport: sia la finale di Wimbledon, del Roland Garros, dei Mondiali di calcio, dell’NBA, c’è la sensazione di tristezza – dichiara l’asturiano della Ferrari – ora mi aspetto molto dal 2010, la Ferrari già è cresciuta tanto rispetto al 2009: ora stiamo preparando la nuova macchina, lavorando in funzione dei nuovi pneumatici. Lavorerò per un mese con la squadra, soprattutto al simulatore, dovremo essere molto untii“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>