Formula 1, Barrichello primo nell’ultima giornata di test a Jerez

di Moreno Commenta

E’ stato il brasiliano Rubens Barrichello a far registrare il miglior tempo nell’ultima delle quattro giornate di test della F.1 sul circuito di Jerez. Il pilota della Williams ha infatti girato in 1’19″832 chiudendo davanti alla Sauber del giapponese Kamui Kobayashi (1’20″601) e alla Ferrari di Fernando Alonso (1’21″074), staccato di 1″242. Anche oggi come ieri, al volante della F150th Italia, il pilota spagnolo ha insistito lavorando sulla comparazione di diverse soluzioni per l’assetto in funzione delle gomme Pirelli. Così come avvenuto nei giorni scorsi, la monoposto Ferrari ha girato con grande continuità: Alonso oggi ha portato a termine 115 giri. Proprio negli ultimissimi minuti della giornata di oggi, è sopraggiunto uno scroscio di pioggia che ha permesso ai piloti di provare per la prima volta le gomme da bagnato. I nuovi test di preparazione in vista dell’inizio del Mondiale 2011 riprenderanno venerdì prossimo a Montmeló, vicino Barcellona. Per la Ferrari scenderà in pista inizialmente Alonso, che girerà nelle prime due giornate prima di venire sostituito da Felipe Massa nelle ultime due.

Vettel critico verso la FIA – Il pilota tedesco della Red Bull Sebastian Vettel, campione del mondo in carica di Formula 1, al termine della quarta ed ultima giornata di test a Jerez, ha contestato i continui cambiamenti tecnici nel ‘circus’: “Vedo soprattutto un pericolo nell’insaziabile voglia di spettacolo di chi è seduto davanti alla tv – ha dichiarato il 23enne tedesco al settimanale ‘Der Spiegel’ – si investe sempre di più all’inseguimento dello spettacolo ma mi domando se questo è necessario. Si arriverà a un punto critico e solo allora noi piloti discuteremo e prenderemo posizione, perché alla fine si parla della nostra sicurezza“.

I tempi — 1. Barrichello (Bra-Williams Cosworth) 1’19″832 (103 giri); 2. Kobayashi (Gia-Sauber Ferrari) 1’20″601 (86); 3. Alonso (Spa-Ferrari) 1’21″074 (115); 4. Buemi (Svi-Toro Rosso Ferrari) 1’21″213 (90); 5. Senna (Bra-Renault) 1’21″400 (68); 6. Kovalainen (Fin-Lotus Renault) 1’21″632 (43); 9. Rosberg (Ger-Mercedes) 1’22″103 (45); 7. Vettel (Ger-Red Bul Renault) 1’22″222 (90); 8. Button (GB-McLaren Mercedes) 1’22″278 (70); 10. D’Ambrosio (Bel-Virgin Cosworth) 1’22″985 (44); 11. Di Resta (GB-Force India Mercedes) 1’23″111 (99).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>