Formula 1, Ferrari: Alonso e Massa credono ancora nel titolo Mondiale

di Moreno Commenta

Fernando Alonso crede ancora fermamente alla conquista del titolo iridato. Nel Mondiale 2010, ha spiegato nel corso di una conferenza stampa all’autodromo lombardo, “le cose, con le nuove regole sui punteggi, possono cambiare molto rapidamente“. “Il nostro obiettivo – ha sottolineato – è fare sei gare al massimo: facciamo il nostro meglio e poi vediamo cosa succede“. “Mancano sei gare e contiamo di andare sul podio e Monza – ha aggiunto – è importante, dovremo essere più aggressivi e attaccare in gara” in modo da portare via più punti possibili agli avversari. “Ad ogni stagione che inizia si vuole diventare campioni – ha ammonito – e se non arrivi a quell’obiettivo sei dispiaciuto per te stesso e per il team ma termini come fallimento o disastro non sono adatti. Questa stagione in Ferrari – ha concluso – è incredibile, la migliore della mia vita e sono molto felice“.

Ho ancora la possibilità di vincere il campionato: vediamo quello che succede“. Felipe Massa ha replicato in questo modo a chi gli chiedeva quali fossero le sue attese per l’imminente Gp di Monza e se avesse in mente di aiutare Alonso, quinto in classifica con 141 punti: 32 in più dei suoi 109. “Faremo il massimo per vincere la gara, speriamo che la macchina sia buona in modo da dare soddisfazione ai tifosi, vincere qui – ha sottolineato il ferrarista – sarebbe fantastico. La mia famiglia è italiana, ho il passaporto italiano e mi sento un pilota di casa“. “Ho ancora la possibilità di vincere il campionato – ha concluso – vediamo quello che succederà“.

I se e i ma non portano a nulla: devo guardare avanti“. Sebastian Vettel vuole a tutti i costi risalire la classifica piloti del Mondiale di Formula 1. “Sono in grado di fare autocritica, devo ascoltare le persone che mi sono vicine e non perdere di vista i miei obiettivi. A Monza non avremo vita facile, è una pista con lunghi rettilinei ma dovremo cercare di ottenere il massimo“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>