Foto spia: la nuova Kia K9

di Riccardo Guerra 1

Non c’è ancora la conferma ufficiale (molti infatti suggeriscono che, a differenza di quanto detto, il debutto avverrà durante un’altra manifestazione motoristica, e cioè al Salone di Detroit 2012), tuttavia per ora diamo ascolto alle indiscrezioni: la nuova Kia K9, cioè la grande berlina che dovrebbe chiudere la gamma nella parte alta, sarà svelata al Salone di Francoforte 2011, cioè tra il 15 settembre ed il successivo 25. A prescindere dal luogo della presentazione, la nuova K9 continua a compiere test su strada, per rifinire tutti i dettagli prima del lancio commerciale: queste foto spia ci permettono – anche se in maniera debole – di farci una prima, nebulosa idea dell’aspetto estetico della tre volumi Kia.

La nuova Kia K9 sarà costruita in collaborazione con Hyundai e condividerà con Genesis parte della meccanica. Tuttavia, la casa automobilistica sudcoreana ha deciso di dare a K9 una propria identità ed ha affidato lo stile alle cure di Peter Schreyer, il responsabile del design dell’azienda. La nuova Kia K9 sarà dotata dell’ormai classica mascherina a forma stereotipata di farfalla (caratterizzata da listelli in posizione verticale, paralleli tra loro) e di gruppi ottici piuttosto spigolosi, di forme rigide e di carrozzeria massiccia: i soliti ben informati hanno suggerito che il brand ha preso ispirazione, nel disegnare la berlina, dall’attuale generazione di BMW Serie 5 e dall’ammiraglia italiana Maserati Quattroporte (impossibile dar conferma o smentita di queste affermazioni, per il momento).

L’abitacolo della nuova Kia K9 dovrebbe essere un concentrato di raffinatezza e di qualità: la casa automobilistica orientale, infatti, con questo e con altri modelli, vuole attecchire nel Vecchio Continente e per farlo ha bisogno di eguagliare i brand tedeschi Premium. Una curiosità: all’interno dello spazio abitativo e, più precisamente, nella consolle centrale sarà installato uno schermo touch-screen, caratterizzato da una particolare tecnologia (una chicca): ad ogni tocco, il sistema risponderà con una vibrazione (come accade per determinati modelli di telefoni cellulari), per dare sensazione di risposta all’utente.

Le fotografie ufficiali della nuova Kia K9, se davvero questa fosse presentata al Salone di Francoforte 2011, potrebbero essere divulgate al termine dell’estate ventura.

Commenti (1)

  1. Bella automobile. Spero che arrivi anche in Europa. I coreani stanno dimostrando di essere capaci di fare belle auto, di qualità e con prezzi concorrenziali, anche se meno economiche di qualche anno fa. L’aumento della qualità e il maggior gradimento estetico fanno lievitare i prezzi! La linea della K9 è riuscita, bella e originale. Spero che ci siano dei validi motori diesel. Contrariamente alle precedenti ammiraglie coreane, questa potrebbe avere un buon successo commerciale, perchè presenta soprattutto una linea inedita e piacevole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>