Foto spia: la nuova Mercedes CLC, coupé a quattro porte Premium

di Riccardo Guerra Commenta

Dire Mercedes CLC, nel linguaggio della casa automobilistica di Stoccarda, significa riferirsi ad una nuova coupé a quattro porte di dimensioni medie, che l’azienda della Stella a Tre Punte sta mettendo a punto: tanto per farvi capire, si tratta di una vettura molto simile a Mercedes CLS, più corta e più stretta, che serve all’azienda per fare concorrenza ad Audi A5 Sportback (principalmente) e a tutte le altre berline-coupé annunciate da molte case costruttrici internazionali (prima fra tutte, la diretta concorrente BMW). Lo sviluppo sta procedendo velocemente, dato che la nuova Mercedes CLC deve essere su strada entro il prossimo anno: queste immagini, che mostrano il corpo della coupé a quattro porte completamente privo di camuffamenti (all’interno dello stabilimento Mercedes in Ungheria) ed ultimato, evidenziano che il design è già stato deciso ed è già definitivo.

La nuova Mercedes CLC – lo capiamo osservando ed analizzando queste fotografie – è stata disegnata dallo stesso linguaggio estetico di Mercedes CLS e della nuova Mercedes ML: la linea è molto morbida (ma decisa) e le forme sono davvero dolci e gommose (ma mai pavide), a tal punto che la vettura sembra avere un carattere forte ed una volontà ferrea. L’unico rischio che, a questo punto, mettiamo in risalto è la possibilità che questa CLC somigli fin troppo alla sorella CLS, di diverso blasone e di differenti proporzioni.

La nuova Mercedes CLC è stata sviluppata su una nuova variante della piattaforma MFA (quella della seconda generazione di Mercedes Classe B e della terza generazione di Mercedes Classe A), che permetterà di installare anche il sistema 4Matic di trazione integrale. La vettura condividerà dunque la gamma di motorizzazioni e la meccanica con le due vetture di segmento C Premium appena citate: tra le tante novità dovrebbero essere incluse anche la modernissima trasmissione 7G-DCT a sette marce con doppia frizione ed una probabile versione ibrida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>