Glock entusiasta del ritorno a Montreal

di Sebastiano Cucè Commenta

glock54322montre33.jpg

Per il 26enne della Toyota ritornare a correre in Canada è una grandissima occasione per poter dimostrare al suo team di essere maturato dopo il deludente GP di Monaco. Per Timo questo circuito è un bagaglio di ottime prestazioni, infatti fin dal suo debutto che avvenne proprio in questo tracciato a bordo della Jordan nel 2004, egli ottenne un ottimo risultato in gara piazzandosi in zona punti grazie alla 7° posizione.

Il successo con la Jordan non fu l’unico infatti nel 2005 fu autore di una stupenda prestazione nella Champ Car, quando per poco sfiorò la vittoria, che comunque fu consolata da un preziosissimo 2° posto.

Glock ha spiegato di avere a disposizione un nuovo pacchetto tecnico, diverso da quello usato nel precedente circuito e dunque spera di poter rientrare nella zona punti.


Fino ad esso il giovane tedesco non è stato protagonista di ottimi risultati, anzi nella gara di Monte Carlo è stato una costante delusione per la propria squadra proprio perché fu reduce di molteplici sbagli dovuti alle condizioni meteo che hanno reso la gara del pilota in salita.

Montreal potrebbe essere il riscatto per il campione 2007 di GP2 anche perché la pista tecnica, con le sue frenate secche permettono a Glock di esprimere al meglio la sua guida.

Dunque in prossimità del prossimo GP del Canada si potrebbe pronosticare una buona prestazione del tedesco, infatti pare proprio che il pilota abbia serie intenzioni di restituire alla Toyota tutti i punti che fino ad ora si è lasciato scappare, magari effettuando una prestazione migliore del compagno di squadra Jarno Trulli. Glock non gode della stessa esperienza dell’italiano in squadra, ma sa benissimo che la sua macchina dispone di un ottimo potenziale che potrebbe permettergli di incominciare ad agguantare le posizione della top ten.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>