Gran Premio al Mugello? Montezemolo ci pensa

di Marco Mancini Commenta

Ormai sembra essere diventata una moda inventare nuovi Gran Premi per la Formula Uno, veri o presunti. Il prossimo, perché no, potrebbe avvenire nella culla dell’automobilismo italiano, il Mugello.

gran premio mugello montezemolo

A pensarci, non sappiamo quanto seriamente, è niente meno che il presidente della Ferrari Luca Cordero di Montezemolo che ha lasciato intendere in un’intervista rilasciata al sito Ferrari.com che se c’è un Gran Premio per le moto, perché non ci dovrebbe essere uno anche delle auto?

ll Gran Premio d’Italia di motociclismo è un appuntamento imprescindibile nel calendario motoristico italiano. Il Mugello è sempre stato un tracciato esigente e spettacolare per chi deve guidarci, con due o con quattro ruote, ma è anche ormai unanimemente riconosciuto come uno degli impianti più all’avanguardia nel mondo, sotto ogni punto di vista. Quest’anno c’è stato anche il ritorno della Formula 1, con una sessione di prove che ha attratto tanto pubblico ed è stata apprezzata da tutte le squadre. Sarebbe un sogno un giorno vedere anche una gara iridata svolgersi al Mugello.

Le strutture ci sono. La cultura motoristica anche (e se non c’è lì, non vediamo dove altro possa essere). Inoltre l’intera struttura lo scorso anno è stata rivista ed aggiornata, come il piano di gestione del traffico. Dunque perché non organizzarlo? I problemi all’orizzonte essenzialmente sono due: la concorrenza con gli altri circuiti italiani e la concorrenza di altri e più ricchi Paesi.

Gli Stati Uniti entreranno nel mondo della Formula Uno nel prossimo anno, ci sono molti Paesi orientali ma anche il Canada o alcuni sudamericani che spingono per fare il loro ingresso, e non dimentichiamoci che dal prossimo anno alla lunga lista delle pretendenti ci sarà anche la Francia. Insomma, se non vogliamo che il campionato duri quaranta Gran Premi bisogna scontentare qualcuno. Magari si potrebbe proporre un’alternanza con Monza come fa la Spagna tra Barcellona e Valencia, ma siamo soltanto nell’ambito delle ipotesi.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>