Hyundai Elantra 2011, nuova galleria dinamica d’immagini

di Riccardo Guerra 2

La vettura era stata mostrata, inizialmente, quasi con gelosia, nel corso di un evento automobilistico locale, nella Corea del Sud: un palcoscenico poco sentito dalla clientela europea. In seguito, il “Fluidic Sculpture” ha fatto il suo corso ed ha raggiunto, ugualmente, la luminosità delle pagine patinate del Vecchio e del Nuovo Continente. Oggi, alla soglia della commercializzazione nel paese d’origine (Corea del Sud), Hyundai esibisce alcune nuove immagini della nuova Elantra (Avante, per i compatrioti), che raccontano della vettura nel contesto più corretto e personale: la strada.

La nuova Hyundai Elantra è una vettura di medie dimensioni e rappresenta tutta la filosofia del recente solco stilistico del costruttore sudcoreano (il “Fluidic Sculpture” anzi menzionato): una matita fatta di linee scolpite, mai intransigenti, decise, mai ieratiche, forti, mai dure, morbide, mai molli: il paradigma creato da Thomas Burkle, ex BMW ed ora responsabile del design Hyundai, il personaggio che contribuì ad ideare la linea di Audi TT (la prima generazione), Volkswagen New Bettle (la seconda generazione) e Kia Venga, solo per citarne alcuni.

Hyundai Elantra possiede un disegno carico, che la rende svettante e luminosa in un consesso di vetture, quelle medio-piccole, non sempre cultrici del bello artistico: debbo confermare che le vetture più recenti prodotte da Hyundai, che è alla ricerca della propria identità, da imprimere a fondo nel mercato europeo, mi entusiasmano e mi pare corretto ipotizzare che lo zoccolo duro delle Premium tedesche sarà scalfito facilmente dallo scalpello sudcoreano.

La nuova Hyundai Elantra 2011 verrà commercializzata, in patria, con un propulsore 1,6 litri GDI benzina, quattro cilindri, che verrà accoppiato ad una trasmissione automatica a sei velocità, unicum, momentaneamente, tra le berline compatte in Corea. Il propulsore erogherà 140 cavalli e 167 Nm di coppia: c’è da sperare che per l’Europa venga inclusa una scelta più ampia. Tanto per circoscrivere la valenza economica della vettura, Hyundai Elantra 2011 verrà offerta, in Corea, al prezzo locale di 19.500.000 WON, che poi sono circa 12.800 euro.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>