Hyundai Santa Fe, premio per la sicurezza dall’America

di Gtuzzi Commenta

La nuova Hyundai Santa Fe è stata svelata solamente pochissimo tempo fa durante il Salone di Parigi 2012, ma sta già ottenendo un gran numero di apprezzamenti e di successo sul mercato, ma non solo.

hyundai santa fe top safety pick 2012
Infatti, l’American Insurance Institute for Highway Safety, infatti, ha premiato con il riconoscimento Top Safety Pick 2012 il marchio coreano. Si tratta di un premio di assoluto valore e di grande importanza, sopratutto in ragione del fatto che è il massimo riconoscimento rilasciato dall’associazione per le dotazioni di sicurezza, per merito dei dispositivi di sicurezza su cui può contare la vettura.

hyundai santa fe top safety pick 20127 AIRBAG DI SERIE

La nuova Hyundai Santa Fe, che è ormai arrivata alla terza generazione, può contare su un equipaggiamento di sicurezza davvero importante: infatti, comprende, di serie, ben sette airbag, il sistema ABS (contro il bloccaggio dei freni), il sistema ESP (dispositivo che tiene sotto controllo la stabilità della vettura), il sistema DBC (assistenza in discesa) e il dispositivo HAC, che assiste l’auto nelle partenze in salita. Allan Rushforth, ovvero colui che ricopre la carica di Senior Vice President e COO di Hyundai Motor Europe ha voluto rilasciare alcune dichiarazioni, proprio per celebrare il premio che è stato vinto dalla Santa Fe in merito al tema della sicurezza.
La sicurezza, come ribadito più volte nel corso dell’intervista da parte di Rushforth, è uno degli elementi che stanno più a cuore al marchio coreano.

COSTANTE RICERCA E SVILUPPO DI HYUNDAI

Infatti, il costruttore coreano è continuamente impegnato nello sviluppo delle più importanti tecnologie di sicurezza, al passo con i tempi e futuristiche, sia quelle passive sia quelle attive.
Il premio ottenuto, certamente, va a certificare come la nuova Santa Fe si può considerare una delle vetture trainanti l’intero segmento D-SUV per quanto riguarda la sicurezza.
I parametri che hanno caratterizzato i test e i collaudi a cui è stata sottoposta la nuova Santa Fe, sono stati determinati per stabilire la risposta dell’auto in varie situazioni per proteggere al meglio gli occupanti: i test hanno riguardato l’impatto frontale, laterale, posteriore e di ribaltamento del veicolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>