Incidenti: alta velocità, giovani e vecchie auto le cause maggiori

di Moreno Commenta

incidente_stradaleSecondo l’inchiesta eseguita dalla Dekra, l’azienda tedesca leader mondiale delle revisioni, il numero di giovani che muoiono a causa di incidenti stradali in Europa è del 20% rispetto al totale e la maggior parte cade vittima anche per l’utilizzo di vetture di vecchia data non più pienamente utilizzabili.

Infatti le vecchie macchine non possiedono ovviamente i nuovi strumenti tecnoligici come l’Abs e l’airbag. Statistiche preoccupanti, a cui si riferiscono i ragazzi che vanno dai 18 a 25 anni.

Ma, sempre secondo l’istituto tedesco, non è solo questione di progettazione o assenza di dispositivi di sicurezza: spesso le macchine vecchie hanno gravi carenze in fatto di manutenzione e presentano problemi tecnici. Quindi, per evitare il peggio, il consiglio della Dekra è quello di usare vetture moderne, o quantomeno che siano in buono stato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>