Jeep Patriot restyling 2011

di Riccardo Guerra Commenta

La campagna di aggiornamento della gamma Jeep, che temo non sia da correlare all’attività di Sergio Marchionne e del nostrano Gruppo Fiat, prosegue passando attraverso un restyling del SUV Jeep Patriot, che viene ufficializzato oggi attraverso alcune immagini, diffuse proprio dalla casa automobilistica statunitense, e mediante alcune informazioni, che ci permettono di capire la qualità e la quantità di questi interventi, che potrebbero ringiovanire (ma non troppo) la gamma del fuoristrada, che apre le porte del listino al consumatore (unitamente al fratello SUV Jeep Compass).

Come di certo avrete notato, il restyling non è del tipo invasivo, ma si limita a qualche intervento marginale, che nel complesso non scalfisce l’identità del fuoristrada: Jeep Patriot restyling verrà commercializzato a partire dal termine del 2010, sebbene non si escluda che la vendita possa slittare ai primi giorni del nuovo anno. È assai probabile, inoltre, che il fabbricante americano abbia in programma un debutto solenne, presso il padiglione al Salone di Parigi, nella Ville Lumiere.

Il nuovo Jeep Patriot restyling è riconoscibile per alcuni mutamenti esteriori. Nella parte frontale, ad esempio, la mascherina, composta da fenditure regolari e parallele, è stata decorata nella stessa tonalità della verniciatura della carrozzeria. Sotto di questa, un nuovo paraurti con fari fendinebbia più centrali. Nella zona posteriore è stata inserita una fascia inferiore, di nuova generazione. Patriot restyling viene dotato, inoltre, di cerchi in lega da 17 pollici.

Anche nell’abitacolo, il nuovo Jeep Patriot restyling viene guarnito di alcune innovazioni: nuovo volante, nuovi comandi sulle razze per il controllo di cruise control, telefono ed impianto audio, nuovo bracciolo, nuovo materiale soft-touch per la plancia, nuovi rivestimenti, nuovi pulsanti retroilluminati sulle portiere (comando specchi retrovisori, comandi finestrini elettrici, ecc ecc).

La gamma del fuoristrada Jeep Patriot restyling, inoltre, viene dotata della trazione anteriore, in aggiunta alla canonica trazione integrale, di quattro nuove colorazioni esterne, di tre nuovi allestimenti, di trenta dispositivi di sicurezza (fra attiva e passiva) e di sterzo e sospensioni rivisitate, per un maggiore comfort. Non abbiamo, tuttavia, alcun dettaglio sul prezzo del nuovo listino: l’attendiamo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>