Kawasaki (disperata) guarda avanti

di Paolo Riva Commenta

Proviamo a tornare indietro con la memoria alla scorsa stagione e cerchiamo di focalizzare la classifica mondiale della MotoGp quando ci si trovava circa in questo momento della stagione. Per la Kawasaki erano assolutamente tempi bui con un quinto posto in classifica costruttori e un settimo posto in quella piloti.

Ritorniamo al presente e scopriamo che per Kawasaki non è cambiato assolutamente nulla, anzi se è possibile la situazione è peggiorata. Il quinto posto in classifica costruttori è stato mantenuto, obiettivo non difficile se contiamo i costruttori in MotoGp, ma addirittura nella classifica piloti si è scesi da 7° al 9° posto.

Una situazione disperata che ha spinto il team verde a dimenticare questa stagione e pensare alla prossima. Un nuovo anno dove arriverà un nuovo pilota, il disperso Marco Melandri, dove arriveranno nuovi stimoli e con loro, si spera, qualche risultato migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>