Kia Cee’d, prima immagine della nuova generazione

di Riccardo Guerra 1

La media di segmento C Kia Cee’d si svela con questa prima immagine ufficiale (inaspettatamente), divulgata dalla casa automobilistica sudcoreana a distanza di alcune settimane dal Salone di Ginevra 2012, il palcoscenico sul quale debutterà: si tratta della seconda generazione dell’hatchback asiatica, un veicolo davvero importante in Europa perchè appartenente ad uno dei segmenti più apprezzati da noi del Vecchio Continente. Kia C’eed nasce sulla piattaforma di Hyundai i30, ma con la cugina ugualmente sudcoreana non vuol condividere nulla, a livello stilistico. Vediamo perché.

Mentre Hyundai i30 è stata disegnata in maniera molto fluida e molto dolce, molto morbida e molto gommosa, la nuova generazione di Kia Cee’d viene caratterizzata da spigoli, nervature, angoli, rughe. Forte è la somiglianza con Kia Optima, berlina commercializzata per ora soltanto negli Stati Uniti, e con tutte le più recenti vetture della gamma Kia (Kia Sportage o Kia Venga, ad esempio): è il linguaggio estetico studiato da Peter Schreyer ed il segno d’appartenenza a questo nuovo corso stilistico è la mascherina frontale, a forma di farfalla (stereotipata). Eppure c’è qualcosa di nuovo: forse sarà la fiancata priva di segni che scalfiscono la carrozzeria, forse sarà la superficie vetrata pulita, forse saranno quei gruppi ottici che ammettono un accenno di dolcezza a dare un sapore unico a questa due volumi di segmento C.

Per ora mancano del tutto le informazioni di tipo tecnico in merito alla nuova Kia Cee’d: possiamo soltanto ipotizzare che sarà più ampia (e quindi più confortevole) dell’attuale generazione e che avrà una gamma motorizzazioni simile a quella di Hyundai i30, cioè probabilmente motori diesel e benzina di cilindrata compresa tra 1,4 litri e 1,6 litri e potenze comprese tra 90 e 135 cavalli.

La nuova Kia Cee’d sarà in vendita dal secondo trimestre dell’anno corrente e sarà svelata tra l’8 ed il 18 marzo, presso la kermesse svizzera sopra citata.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>