Mercedes Classe A, sul mercato italiano a partire da settembre

di Gtuzzi Commenta

La nuova Mercedes Classe A era già stata notata all’interno del Salone di Ginevra.

mercedes classe a mercato italiano
Sarà il mese di settembre, però, quello in cui la nuova generazione della Classe A farà il suo debutto definitivo sul mercato italiano. Tutti gli appassionati di questa importante gamma del costruttore tedesco, dovranno dimenticarsi le edizioni che si sono succedute fino ad oggi, dal momento che la nuova Classe A è stata oggetto di un gran numero di modifiche, al punto tale che si sarebbe potuto creare un nome di gamma esclusivo.

mercedes classe a mercato italianoIMPORTANTI NOVITA’. Infatti, già dando un’occhiata alle foto ufficiali, si può notare come la nuova generazione della Classe A: la nuova vettura sarà più bassa, con una larghezza maggiore e un design dai tratti decisamente sportivi, che permette di differenziarla sicuramente dagli ultimi modelli della Classe A che sono stati lanciati nel corso degli ultimi anni.
La nuova generazione della Classe A verrà realizzata a partire dalla medesima piattaforma della Classe B e potrà contare sulla presenza di un muso dai tratti decisamente più aggressivi, al punto tale che si è puntato molto sul ritorno della griglia tradizionale anteriore caricata, uno dei simboli del marchio Mercedes-Benz.

MOTORI E PREZZO. Naturalmente, gli interni avranno come caratteristiche principali quelle di essere al passo con i tempi, pratici e lussuosi: è sufficiente pensare al volante, che potrà contare fino a dodici pulsanti per gestire qualsiasi elemento della vettura senza perdere mai di vista la strada. Addirittura, il bagaglio è in grado di mettere a disposizione una capienza davvero ottima, pari a 1157 litri, con 341 litri come base minima.
Anche la gamma di motorizzazioni risulta particolarmente interessante: i modelli a benzina si caratterizzano per la presenza della sovralimentazione con turbo ed iniezione diretta; il modello entry-level della gamma è rappresentato dal propulsore da 1,6 litri (nella versione da 122 e da 156 cavalli) e dal motore da 1,5 litri da 109 cavalli per le versioni diesel, mentre il top della gamma, per i benzina è rappresentato dal 2 litri da 211 cavalli e, per i diesel, dal 2,2 litri turbodiesel da 170 cavalli.
I prezzi della nuova generazione della Classe A partiranno da 22990 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>