Mercedes SL63 AMG 2012, foto spia senza veli

di Riccardo Guerra 1

Bassa, larga, schiacciata a terra, con un muso lungo ed un abitacolo spostato all’indietro: quella sotto i (pochi) veli è la nuova Mercedes SL63 AMG, che la casa automobilistica tedesca di Stoccarda ha preparato in questi ultimi mesi sulla base della nuova Mercedes SL R231 (quest’ultimo è il codice che identifica il progetto), presentata poche settimane fa al Salone di Detroit 2012. Un esemplare pressoché privo di camuffamenti, che mostra come apparirà (in parte) la spyder sportiva. Il brand della Stella a Tre Punte dovrebbe presentarla in un momento ancora non chiaro del futuro (non troppo distante, ad ogni modo: probabilmente al Salone di Ginevra 2012).

Queste foto spia mettono in evidenza, della nuova Mercedes SL63 AMG, la versione più sportiva della nuova SL, la fascia paraurti posteriore: la vettura di Stoccarda viene dotata di un diffusore robusto e muscoloso che comprende quattro terminali di scarico (divisi a coppie) di forma rettangolare. Nella parte anteriore della nuova SL63 AMG (lo supponiamo, perché in questo caso il telo bianco è meno generoso) dovrebbe trovarsi un fascione altrettanto spigoloso, allo stesso modo aggressivo e ruvido.

La nuova Mercedes SL63 AMG sarà dotata del più recente, moderno ed efficiente propulsore dello scaffale della divisione AMG di Affalterbach: ci stiamo riferendo – l’avrete immaginato – al nuovo 5,5 litri V8 benzina twin-turbo che spinge già altre vetture della gamma sportiva Mercedes come la nuova ML63 AMG e la nuova SLK55 AMG (per citarne soltanto due). Ignota, per il momento, la potenza: potrebbe essere pari a 525 cavalli (e quindi l’upgrade Performance Package sarebbe pari a 557 cavalli) o a 544 cavalli (e di conseguenza l’upgrade Performance Package sarebbe pari a 571 cavalli).

Probabilmente, la casa automobilistica, nel corso della carriera della nuova generazione di Mercedes SL, ne proporrà ancora, come accaduto per la precedente iterazione, la versione Black Series, basata sulla variante AMG e dotata di maggiore potenza, di maggiore aggressività, di peculiarità tecniche ed estetiche e di una più grande dose di esclusività.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>