Mercedes SLK 2011, immagini ed informazioni ufficiali

di Riccardo Guerra Commenta

La casa automobilistica Mercedes presenta ufficialmente la terza generazione della roadster SLK, utilizzando alcune immagini della rinnovata cabriolet, che non fanno altro che confermare quanto avevamo congetturato alla vista delle foto spia e dei bozzetti industriali trapelati nel corso della passata settimana: la nuova SLK perde la sua gommosità per far proprie la maggiore rigidezza e la maggiore energia della matita della nuova generazione di Mercedes CLS e, soprattutto, della supercar della gamma della Stella a Tre Punte, la fastback Mercedes SLS AMG. La nuova Mercedes SLK sarà presentata nel corso del Salone di Ginevra 2011 (3-13 marzo) e sarà commercializzata prima dell’inizio dell’estate, anche se sin da ora i rivenditori ufficiali sono autorizzati a far firmare, dalla mano dei clienti, i pre-ordini della roadster.

Spicca, piuttosto arrogante, la mascherina centrale anteriore, che racchiude e protegge lo storico simbolo dell’azienda di Stoccarda: gli altri elementi stilistici della nuova generazione di Mercedes SLK sono sufficientemente noti, nella parte frontale tanto quanto nella parte posteriore della roadster (la morbidezza persa le ha permesso di guadagnare sinuosità, in special modo per quanto riguarda il terzo volume). L’abitacolo della nuova SLK è altrettanto degno di risalto: le matite Mercedes hanno realizzato un ambiente molto più maturo rispetto all’attuale versione della cabriolet con tetto rigido, sportivo ma razionale, ordinato eppure decisamente poco freddo.

La nuova generazione di Mercedes SLK sarà equipaggiata con tre motori benzina, nel primo periodo di commercializzazione: in cima alla lista troviamo la versione SLK 350 (52.300 euro), equipaggiata con il nuovo propulsore V6 di 3,5 litri, in grado di sviluppare 306 cavalli. Poco sotto, la nuova SLK 250 (44.256 euro), dotata del motore 1,8 litri a quattro cilindri, che può sprigionare la potenza di 204 cavalli. Chiude la gamma SLK 200 (38.675 euro): la versione entry-level viene equipaggiata con lo stesso 1,8 litri, che tuttavia eroga, in questo caso, 184 cavalli. In programma anche un nuovo motore aspirato (5,5 litri V8, derivato dall’attuale twin-turbo AMG, da poco introdotto nella gamma), destinato alla variante SLK 55 AMG.

Per tutte le versioni di Mercedes SLK, il nuovo dispositivo Magic Sky Control (optional) e il cambio automatico sequenziale 7G-Tronic a sette velocità (di serie o optional, a seconda della motorizzazione scelta).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>