Morte Gilles Villeneuve, verrà inaugurata una mostra a Modena

di Marco Mancini 2

Tutto pronto per l’inaugurazione della mostra-ricordo in onore di Gilles Villeneuve a trent’anni dalla sua morte prematura.

morte gilles villeneuve mostra modena

L’ex pilota della Ferrari, come anticipato in un precedente post, sarà ricordato prima di tutto da suo figlio Jacques, ex pilota, che salirà in sella alla Ferrari 312 T4 che nel ’79 guidava il padre, per un giro d’onore sulla pista di Fiorano. Tutto questo avverrà il prossimo 8 maggio, data dell’anniversario, e giorno in cui si aprirà a Modena una mostra per ripercorrere la sua vita.

Quando suo padre morì aveva appena 11 anni, e sicuramente Jacques Villeneuve sarà uno dei protagonisti della giornata dedicata ad uno dei più grandi piloti della storia della Formula Uno. Sarà lui ad inaugurare la mostra modenese che durerà fino al 10 giugno, in occasione della tredicesima edizione di “Modena terra di motori”, realizzata grazie alla collaborazione della famiglia Giacobazzi, storico sponsor del pilota canadese.

villeneuveCIMELI STORICI – All’interno dei locali della galleria sarà possibile fare un salto nel passato osservando le gigantrografie del pilota dall’inizio della carriera fino alla maledetta corsa sul circuito di Zolder dell’8 maggio del 1982, ma anche osservare dei veri e propri cimeli come alcuni dei suoi caschi, le tute, comprese quelle dei suoi compagni di squadra e degli altri 21 piloti del Mondiale ’82, e persino le monoposto che ha guidato.

Oltre alla Ferrari 312T4 che poco prima suo figlio avrà fatto rombare nel circuito distante pochi chilometri, sarà possibile ammirare anche la Ferrari 126 CK che Villeneuve guidava nel 1981 e la Ferrari 308 che il pilota guidava nel tempo libero, dimostrando così amore e attaccamento per la Rossa. Una curiosità: tra i vari cimeli ci sarà persino una multa per eccesso di velocità che qualche vigile urbano troppo severo gli comminò proprio pochi giorni prima del tragico evento. Infine sarà allestita anche la sala più triste, ma dovuta, denominata “Zolder 8 Maggio ore 13.52”, in cui si rivivranno i momenti tragici dello schianto durante le qualifiche con filmati, fotografie ed alcuni pezzi dell’auto originale.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>