Berger:”La McLaren è il miglior team in F1”

di Sebastiano Cucè 1


Secondo l’austriaco il meglio per questo sport è il team con sede a Woking, mentre la Ferrari, squadra per la quale lui corse negli anni 90 ha vinto solo grazie alla presenza di 4 personaggi chiave non italiani.

In realtà la McLaren è sostanzialmente la squadra migliore. Non hanno Newey eppure sanno costruire ancora buone macchine. Questo dimostra che hanno un forte team di ingegneri” ha detto Berger elogiando anche la Mercedes, fornitrice di motori, nonché la coppia di pilota composta da Lewis Hamilton e Jenson Button.

Berger ha letteralmente parlato male della Ferrari: “Ora sono tornati dove si trovavano ai miei tempi” ha continuato “vincendo una gara a stagione e finendo terzi”. La critica verso Maranello è stata accompagnata dalla spiegazione dei successi negli anni 2000-2004, infatti secondo Berger gli italiani hanno vinto solo esclusivamente grazie a Jean Todt, Michael Schumacher, Rory Byrne e Ross Brawn.

Il successo di quei periodi era davvero merito di quelle quattro persone. Probabilmente ora sarebbe sufficiente per loro prendere Newey dalla Red Bull. L’aerodinamica è proprio così importante”.

Ulteriore critica è poi giunta, ma questa volta per la giovane Mercedes GP. Secondo l’austriaco è normale che i tedeschi stiano lottando per risalire la griglia, in quanto Ross Brawn è un manager con una buona tecnica, un grande stratega, ma non costruisce macchine.

Photo credits | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>