Norbert Haug teme un dominio Ferrari anche in Turchia

di Sebastiano Cucè 2

norbert7755599.jpg

Il vicepresidente della McLaren – Mercedes ha dichiarato in una intervista che nel prossimo gran premio che si disputerà 11 Maggio nel circuito di Istanbul la favorita sarà nuovamente la Ferrari.

Haug ha spiegato che le caratteristiche del circuito turco non sono inerenti alle particolarità tecniche della McLaren, infatti proprio in questo circuito negli ultimi due anni il team anglo – tedesco non ha avuto ottimi risultati. Nel 2006 conquistarono il quinto posto con Pedro de la Rosa, mentre nel 2007 furono reduci di un terzo piazzamento grazie allo spagnolo Fernando Alonso.

Norbert ha continuato l’intervista spiegando che quest’anno i posizionamenti nelle qualifiche sono molto importanti, perché da come si è visto a Barcellona chi parte davanti a tutti è più avvantaggiato in gara e quindi ha maggiore probabilità di gestire le varie strategie e dunque vincere.

Sostiene inoltre che la McLaren – Mercedes ha qualche decimo da recuperare ancora alla Ferrari, che attualmente è il team di riferimento per tutte le squadre che partecipano alle competizioni di Formula Uno.


Il team boss crede nella squadra, ma spera che certi errori che si sono presentati nei gp di Malaysia e Bahrain non si verificano più, perché sono questi che fanno la differenza in classifica.

Haug ha confidato di possedere un ottimo potenziale, infatti la squadra è stata capace di dimostrarlo nel primo gran premio della stagione conquistando la vittoria con Louis Hamilton.

In previsione del prossimo gran premio di Turchia, Norbert spera che il secondo pilota del team faccia il suo rientro in pista dopo il brutto incidente subito in Spagna, ma ovviamente non pressa sulle condizioni fisiche del pilota e quindi sarà imparziale nella decisione di farlo correre o meno.

Dunque a pochi giorni dall’inizio del 5° incontro stagionale di Formula Uno si parla già di pronostici, che vedono nuovamente favorita il team di Maranello.

Via | Gp Update

Foto | Flickr

Commenti (2)

  1. La Mclaren non è quella di un anno fa solamente perchè non ce un pilota esperto come Alonso che sappia configuare decentemente la macchina. potenziale sprecato con hamilton

  2. non è vero, hamilton è un grandissimo pilota

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>