F1 2012, sul contratto di Petrov spunta Ecclestone

di Sebastiano Cucè 1


Incominciano a sbucare fuori i dettagli del contratto che lega Vitaly Petrov alla Caterham. Il manager del pilota russo, Oksana Kosachenko è restia a lasciare ulteriori commenti, ma si è capito che l’attuale accordo di un anno è l’antipasto di un matrimonio che dovrebbe durare più a lungo. Dietro tutto questo? Il patron della Formula 1, interessato sempre di più ad attirare i russi in vista del Gran Premio nel 2014.



PETROV CALAMITA RUSSA – Mentre l’Italia e il mondo dei motori piange uno dei piloti più importanti della storia, Vitaly Petrov si è accasato alla Caterham, team col quale disputerà tutto l’intero campionato 2012 di Formula 1. Il russo fa parte della categoria piloti paganti, gli sponsor che gli coprono le spalle sono pesanti e fanno gola a chiunque sia intrecciato col business dello sport. Tony Fernandes ha ammesso con sincerità quale aspetto lo attrae del pilota entrante, allora è stato chiesto al manager di Petrov, se Kovalainen avrà un ruolo di leader all’interno del team

Per quanto ne so, stiamo avendo lo stesso status. Vitaly sta pensando al suo posto in Formula Uno, tutto il resto è interesse del team

CONTRATTO PLURIENNALE – Kosachenko ha detto che l’attuale contratto prevede un impegno di Vitaly col la squadra per tutto il 2012, ma è molto probabile un prolungamento. Fernandes durante la presentazione ha confessato di voler trattenere per il futuro il pilota, in quanto è considerato importante da un punto di vista economico.

LO ZAMPINO DI ECCLESTONE – Un’altra novità riguarda l’imprenditore britannico. Pare che ad aver fatto da anello congiunture tra il manager e la squadra, sia proprio lui, Bernie Ecclestone, che ne ricaverebbe in termini di immagine per attirare più soldi possibili dalla Russia, in vista di accogliere un Gran Premio nel 2014. Ma il manager Kosachenko alla domanda se Ecclestone ha inciso in tutto questo ha risposto che il britannico ha semplicemente dato qualche consiglio

Stava parlando con me, stava cercando solo di aiutarmi, nessun’altro è coinvolto

Photo credits | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>