Porsche 911 Carrera GTS, immagini ed informazioni

di Riccardo Guerra Commenta

Il costruttore teutonico di Zuffenhausen, Stoccarda, Porsche, che fa parte degli ingenti possedimenti del Gruppo Volkswagen, ha realizzato una versione speciale della sportiva per antonomasia, nel listino, Porsche 911. L’aveva annunciato, qualche settimana fa: voleva ossequiare, con garbo, con gentilezza, la generazione numero cinque dell’iconica automobile, divenuta, oggi, simbolo del costruttore (e, talvolta, dell’intero emisfero delle coupé sportive) arrivando sino ad eclissare certe emiliane. Vabbé, non è poi tanto importante: Porsche 911 Carrera GTS, questa la nuova declinazione, avrà anche il compito di animare il padiglione del fabbricante, al Salone di Parigi, il luogo scelto per la presentazione ufficiale al mondo automobilistico.

Porsche 911 Carrera GTS si pone al centro della gamma e descrive un ponte di collegamento tra l’utilizzabilità quotidiana di una 911 Carrera, con la sportività a mezza voce dell’allestimento Carrera S e con un’infarinata veloce di GT3. Fonde esigenze differenti: con un buon risultato? Giudicate voi stessi.

La nuova Porsche 911 Carrera GTS viene equipaggiata con il propulsore 3,8 litri ad iniezione diretta del carburante, sei cilindri in linea, che eroga, per questa versione specifica, 410 cavalli, che poi corrispondono ad un incremento di 25 cavalli sulla dotazione della versione Carrera S. Inoltre, il motore posteriore eroga 420 Nm di coppia massima, al regime di 4.200 giri al minuto, un livello più basso di 200 giri al minuto di quanto riesce a fare l’allestimento Carrera S. Disponibile nella variante classica o in quella Spyder, la nuova Porsche 911 Carrera GTS verrà commercializzata, dall’inizio dell’anno venturo, con un prezzo di listino che dovrebbe essere compreso tra 90.000 e 100.000 euro.

Osservando le immagini di Porsche Carrera GTS, che il costruttore teutonico ci ha gentilmente proposto, si denota, quasi istantaneamente la maggiore carreggiata: frutto dell’aumento della dimensione di larghezza di 4,4 centimetri, proprio come accade per le versioni 4, a trazione integrale. Tuttavia, la nuova Carrera GTS non è dotata di quattro pneumatici trainanti, bensì della trazione posteriore.

La dotazione non finisce qui: Porsche 911 Carrera GTS viene equipaggiata con paraurti anteriore e posteriore SportDesign, volante e pomello del cambio e freno a mano SportDesign, cerchi in lega da 19 pollici SportDesign, impianto scarico specifico, terminali di scarico neri e rivestimento interno nero in Alcantara. Infine, la versione Carrera GTS potrà essere dotata del cambio manuale a sei velocità, di serie, o, a richiesta, della trasmissione automatica doppia frizione a sette velocità PDK.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>