Porsche Panamera GTS

di Riccardo Guerra 2

Gran Turismo Sport: così si scioglie la sigla che identifica la nuova versione di Porsche Panamera che il brand della Cavallina presenta al Salone di Los Angeles 2011 in queste ore (e durante i prossimi giorni). GTS, per chi mastica almeno un po’ il linguaggio Porsche. Una semplice nuova declinazione speciale? Non esattamente: è il ponte che collega Panamera Turbo a Panamera 4S e viceversa, senza far rimpiangere né l’una né l’altra. Ovviamente, non è né l’una né l’altra: prende ispirazione da entrambe, ma non ne fa un copia-incolla poco piacevole. Arriverà nel mese di febbraio e sarà disponibile a 116.716 euro (ancora una volta, si trova nel mezzo tra Porsche Panamera Turbo e Porsche Panamera 4S).

Da Porsche Panamera 4S prende l’estetica, rielaborandola in alcuni minimi dettagli: nuova la fascia paraurti anteriore, nuove le appendici aerodinamiche laterali, nuovi i loghi, nuovi i sedili sportivi in Alcantara ed il volante sportivo con i comandi integrati per azionare la trasmissione. Da Porsche Panamera Turbo prende invece la forte propensione per le prestazioni: 430 cavalli (+30 rispetto a Panamera 4S, generati dal medesimo motore – che viene usato anche dalla Turbo – cioè un V8 atmosferico da 4.8 litri di cubatura. Benzina, ovvio), 0-100 km/h in 4.5 secondi (-0.5 secondi rispetto a Panamera 4S), velocità massima pari a 288 chilometri orari (+6 chilometri orari rispetto a Panamera 4S), 520 Nm di coppia (+20 Nm rispetto a Panamera 4S). Dalla Turbo prende anche l’impianto frenante sportivo. Di entrambe le versioni la nuova Porsche Panamera GTS eredita la trazione integrale ed il cambio robotizzato doppia frizione PDK a sette marce.

No, non è solo e soltanto una copia di questo e quello: la nuova Porsche Panamera GTS ottiene anche una sua personalità. I cerchi in lega da 19 pollici, ad esempio, nella parte posteriore fuoriescono di un centimetro in più grazie ad anelli distanziali e l’assetto è stato ribassato di dieci millimetri. Tutto qui? No: il telaio della nuova Porsche Panamera GTS poggia su sospensioni PASM sportive pneumatiche e si regola automaticamente in base alla strada che la coupé a quattro porte sta percorrendo.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>