Pronta l’edizione 2014 del Motor Show che ritorna a Bologna

di Alba D'Alberto Commenta

Dopo la pausa del 2013 torna la kermesse emiliana dedicata al mondo dei motori, dedicata agli appassionati e ai curiosi che vogliono vedere da vicino come di evolve il mondo delle due e delle quattro ruote. Via alla prevendita dei biglietti.

È iniziato il conto alla rovescia per l’edizione 2014 del Motor Show che dopo un anno di pausa, a dicembre, dal 6 al 14 del mese, torna alla Fiera di Bologna. La macchina organizzativa opera a pieno regime perché tenere vivo lo spettacolo per 9 giorni non è facile. Saranno presentate auto e moto nuove, test drive e numerosi appuntamenti con l’intrattenimento.

La prevendita dei biglietti è online. Il titolo che si può acquistare sul sito del Motor Show, oppure su VivaTicket, ha un prezzo di 15 euro cui si deve aggiungere soltanto la commissione di servizio. Online il biglietto costa nche meno che alle casse. In più acquistando prima il biglietto si ha la possibilità di usare una nuova tecnologia indossabile.

Con il biglietto, alle casse della fiera, si può ritirare un wearable device per una visita interattiva. Con questo strumento si può fare il check-in in alcuni punti del Motor Show, si può esprimere un like per i modelli esposti, si possono usare gli instant win al set per i selfie condividendo poi tutti gli autoscatti su Facebook. La tecnologia è di casa quando si parla di motori.

Online anche gli sconti per il ticket per il parcheggio che può essere acquistato al prezzo scontato di 12,5 euro. Ma se invece di raggiungere il Motor Show con la macchina, decidete di avventurarvi con il treno, allora potete scaricare dal sito dell’evento un form per comprare i biglietti delle Frecce Trenitalia con uno sconto del 40% e i biglietti di Italo con uno sconto variabile tra il 10 e il 40 per cento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>