Red Bull beffa Ferrari a Natale

di Sebastiano Cucè Commenta


A Natale siamo tutti più buoni, ma questo non vale sicuramente per la Red Bull. Campione mondiale di Formula 1, la squadra ha ridicolizzato con questa vignetta la politica Ferrari adottata in occasione del Gran Premio di Germania, quando Massa fu costretto a farsi sopravanzare dal compagno di squadra.

Se Alonso fosse diventato campione del mondo con un margine inferiore ai sette punti(i punti ottenuti grazie ad un ordine di squadra), sicuramente avremmo assistito ad un inverno ricco di polemiche e critiche verso il team di Maranello.

A soccorrere la Formula 1 però ci ha pensato la FIA che proprio in questo dicembre ha eliminato il divieto di poter dare ordini ai propri piloti introdotto nel 2004 da Mosley.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>