Stoner operato allo scafoide

di Paolo Riva Commenta

In molti ritengono che il vero motivo per cui, Valentino Rossi, sia riuscito a vincere il mondiale in questa stagione sia il dolore che il riacutizzarsi della frattura dello scafoide della mano di Casey Stoner ha causato al campione dell’altro emisfero.

Certo è che sicuramente la mano ha influenzato gli esiti, non a tal punto, almeno a mio parere, da modificare un mondiale che comunque Valentino e la Yamaha hanno vinto splendidamente. Fatto sta che la tanto agognata operazione è finalmente riuscita e avvenuta in quel di Modena.

Così ora per Stoner inizia una nuova sfida, quella della riabilitazione e naturalmente del ritornare il grande campione che, nel 2007, è riuscito a guidare la Ducati schiacciasassi che nessuno riusciva a battere. In bocca al lupo per una pronta guarigione Casey.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>