Tata Nano: arriva lo start&stop targato Bosch

di Andrea Guida Commenta

Dopo una tribolatissima fase di produzione, l’ultra compatta low cost indiana più famosa al mondo, la Tata Nano, si appresta – finalmente – a debuttare sul mercato casalingo. A seguito dell’importante avvenimento, è già previsto un nuovo, interessante step nell’evoluzione del veicolo: l’introduzione della tecnologia Start&Stop.

Il sistema per trasformare la Nano in una macchina molto più attenta ai consumi, dovrebbe essere fornito nientepopodimeno che da Bosch, azienda che ha già collaborato con Tata in diverse occasioni.

A questo punto, non ci resta che sperare in un tranquillo evolversi della situazione e in un superamento di tutti i test di sicurezza ed affidabilità necessari a questo veicolo per debuttare anche dalle nostre parti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>