La TS 40 con mille cavalli domina il mondiale endurance

di Alba D'Alberto Commenta

20140602_toyota-ts40-test-lemans

Un’auto che gareggia nel World Endurance Championship (WEC) e che sta dominando. Un prototipo di ibrido che si presenta come un’innovazione e un miglioramento dei prodotti precedenti. Un’auto che ha mille cavalli che arrivano 520 dal motore V8 3.7 a benzina e 480 dai due motori elettrici. Questa è la Toyota TS 40, un’auto ibrida a trazione integrale con la quale la casa automobilistica giapponese ha vinto le prime due gare del WEC ed è arrivata terza alla 24 Ore di Le Mans dopo essere stata in testa per molto tempo.

 

I due motori elettrici sono uno con cambio a sette rapporti e uno all’avantreno. I motori sono alimentati da un super condensatore che ha la capacità di accumulare e liberare energia in modo molto rapido. Queste caratteristiche fanno della Toyota TS 40 un’auto potente.

La Toyota continua quindi con l’evoluzione della tecnologia ibrida e quest’auto potrebbe essere la prossima frontiera. Dal 1997,con la Toyota Prius, l’ibrido è entrato a fare parte dela casa automobilistica giapponese in molti modelli come la Lexus ed ha venduto circa sei milioni di auto. I dati quindi confermano che il lavoro sull’ibrido ha aperto un nuovo settore utile anche in termini commerciali. Il rispetto dell’ambiente si lega alla possibilità di circolare con maggiore facilità e i prototipi della Toyota di auto ibride crescono e si estendono a maggiore potenza. Negli ultimi anni caratterizzati dalla crisi di molte case automobilistiche la Toyota ha fatto vedere numeri in aumento e l’innovazione è probabilmente uno degli elementi principali per arrivare a più clienti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>