Twike, l’automobile elettrica che si carica a pedali

di Andrea Guida 2

Twike è una nuova auto elettrica che ha una caratteristica molto bizzarra: il suo motore si ricarica pedalando!

Proprio così, cari autolettori, ma non pensate che sia una bicicletta mascherata, infatti pedalando non si muove la macchina ma semplicemente si ricarica il suo motore a cinque velocità.

La velocità di Twike arriva oltre i 45 mph e, se si viaggia accompagnati da qualcuno che pedala insieme a noi, si riescono a ricaricare velocemente la bellezza di 500 watt. Niente male, intanto noi ci gustiamo un bel video di presentazione:


Fonte: Winding Road

Commenti (2)

  1. Finalmente l’auto del futuro….
    Speriamo in uno sviluppo del progetto che migliori le prestazioni…

  2. Ottimo,era da qualche anno che ci pensavo, ricordandomi della dinamo per le luci delle biciclette,ci ho pensato molto a come si potesse realizzare ció,ma non essendo un ingegnere elettro meccanico,molti punti mi bloccavano il progettino, mi fá piacere che qualcun´altro ci ha pensato e l´ha realizzata,penso che sia un´ottima alternativa contro l´inquinamento atmosferico e in piú crea movimento sano al conducente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>