Alonso: con Schumi in pista ritorna leader

di Sebastiano Cucè Commenta

alonso.jpg

Sarà perché questa è casa sua o forse sarà per il fatto che vedere Michael Schumacher ritornato a guidare per il team Ferrari lo incita a dare il massimo, ma sta di fatto che il due volte campione del mondo spagnolo è tornato in vetta alla classifica nel test giornaliero svolto sul circuito di Barcellona conquistando la prima posizione con un tempo di “ 1.18.483 “.

Fernando Alonso ha avuto un inizio di stagione davvero deludente, infatti con la sua R28 non è mai stato in grado di poter lottare nemmeno per il podio.

Ciò nonostante in questi giorni sembra di essere tornati nel passato di due anni fa quando lo spagnolo era tra i favoriti per poter vincere nettamente delle gare.

Rivedere Alonso su Renault e Schumacher su Ferrari entrambi in vetta fa credere davvero di essere ancora una volta nel caro e vecchio 2006, anno che vide assegnato per la seconda volta il titolo mondiale al pilota Renault, ma soprattutto anno che vide il ritiro definitivo del tedesco dai gran premi della Formula Uno.


La verità è che Fernando Alonso è ritornato in Renault dopo un 2007 trascorso alla McLaren-Mercedes molto rocambolesco e deludente, dato che fu costretto a lasciare il team Anglo tedesco per dare spazio al debuttante Hamilton protagonista di un’ottima stagione.

Per il sette volte campione del mondo più che un ritorno è una semplice apparizione su richiesta del team per collaudare le nuove gomme slick che nel 2009 faranno un loro ritorno dopo lunghi anni di assenza.

Schumacher è stato più lento di Alonso facendo registrare il rispettivo tempo di “ 1.19.323 “.
Lo spagnolo pur avendo ottenuto l’ottimo tempo ha dichiarato che la sua squadra ha ancora molto lavoro da svolgere, perché molti team stanno ulteriormente migliorando le loro prestazioni, quindi confessa che un ritorno al vertice è ancora molto presto per quest’anno.

Via | Planet F1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>