Nuova Audi RS3, esordio previsto per il 2014

di Gtuzzi 1

La generazione attuale della Audi RS3 Sportback si caratterizza per aver fatto il suo ingresso in listino praticamente sul finire della vita commerciale dell’Audi A3.

audi rs3 esordio 2014
Esattamente come è già successo negli anni scorsi, la versione RS è stata sfruttata per chiudere i battenti e la carriera di una gamma, in maniera tale da poter concludere la gamma con la massima sportività possibile. La nuova Audi RS3 Sportback, però, cambierà in parte questa tradizione: infatti, al posto di essere realizzata alla fine della generazione, farà proprio da apripista per la nuova e terza generazione di Audi A3 e verrà lanciata sul mercato in breve tempo.

audi rs3 esordio 2014ESORDIO GIA’ NEL 2014. Infatti, in base alle ultime indiscrezioni che sono state rilasciate, c’è la possibilità che la nuova sportiva di Audi farà il suo esordio già nel corso del 2014 e verrà presentata, con ogni probabilità, presso l’evento del Salone di Francoforte (edizione 2013), ma c’è la possibilità che venga svelata anche al Salone di Ginevra (edizione 2014).
La nuova Audi RS3 potrà contare ancora su una struttura a cinque porte e, per tale ragione, potrà essere compresa all’interno della nuova gamma Audi A3 Sportback, che verrà presentata, con ogni probabilità, durante la prossima edizione del Salone di Parigi, che si terrà nel corso del prossimo autunno.

350 CAVALLI DI POTENZA. Una struttura a cinque porte, però, che non limiterà assolutamente la potenza e la sportività della nuova Audi RS3, dal momento che l’auto potrà contare sempre su un aspetto muscoloso e piuttosto potente. La nuova Audi RS3 potrà contare anche sulla spinta, secondo le ultime indiscrezioni, del nuovo motore da 2,5 litri TF-SI turbo a benzina, con sovralimentazione e iniezione diretta.
Per potersi differenziare dal modello Audi S3, inoltre, potrà sprigionare una potenza fino a 350 cavalli,mente la trasmissione sarà affidata al cambio robotizzato a doppia frizione S Tronic con trazione integrale Quattro, che potrà garantire una ripartizione della coppia migliore.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>