Audi RS3 Sportback, la nuova versione sportiva della media tedesca

di Riccardo Guerra Commenta

La casa automobilistica tedesca Audi ha alzato il coperchio del vaso di Pandora, ad Ingolstadt, lasciandovi uscire le informazioni ufficiali ed una serie di immagini della nuova Audi RS3 Sportback: con questa sigla, il fabbricante dei Quattro Anelli identifica la versione maggiormente sportiva della vettura di segmento C della gamma. Audi S3 Sportback, dunque, perde lo scettro di più potente declinazione offerta al pubblico.

Con il motore di Audi TT RS, infatti, cioè un 2,5 litri benzina sovralimentato con cinque cilindri disposti in linea, la nuova RS3 Sportback viene equipaggiata con 340 cavalli e 450 Nm di coppia massima, che si stagliano, intransigenti, sui 265 cavalli di Audi S3. La supercar media del Gruppo Volkswagen viene dotata, inoltre, della trasmissione S-Tronic automatica doppia frizione a sette velocità (introdotta di recente anche su Audi TT RS Coupé e Audi TT RS Roadster). Completano la dotazione sportiva della compatta di 4,29 metri di lunghezza i 250 chilometri orari di velocità massima, i 4,6 secondi necessari per raggiungere i cento chilometri orari da ferma e la trazione integrale Quattro con ripartitore di coppia. Il peso complessivo di RS3 è pari a 1.575 chilogrammi.

Le modifiche estetiche apportate su Audi RS3 Sportback sono leggere e limitate: cerchi in lega da 19 pollici con disegno sportivo (e due finiture stilistiche), installati su pneumatici da 235/35 per l’assale anteriore e 225/35 per l’assale posteriore, schema McPherson per le ruote anteriori, molle elicoidali, dischi freno autoventilanti, ammortizzatori ridisegnati ed assetto ribassato di 25 millimetri rispetto ad Audi A3. E poi? Sulla nuova RS3 sono stati installati un nuovo spoiler posteriore, nuovo paraurti anteriore, nuove appendici aerodinamiche laterali, nuovo diffusore posteriore, interno rivestito in pellame Nappa con sedute sportive dedicate, volante sportivo, calotte degli specchi retrovisori esterni e splitter anteriori cromati, doppio terminale di scarico, mascherina e griglie d’aria con trama a nido d’ape cromata, tocchi argentei qui e lì. Non abbiamo notizie sull’arrivo di una variante a tre porte né di una produzione limitata: disponibile in soltanto cinque colori, oltre ad un’infinita lista di vernici su misura, la nuova Audi RS3 Sportback verrà commercializzata a partire dai primi mesi dell’anno venturo, ad un prezzo che dovrebbe essere compreso tra 49.000 e 50.000 euro (in Germania costerà 49.900 euro).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>