Austin un bivio per le Mercedes, sia Rosberg che Hamilton vogliono fare bene

di Alba D'Alberto Commenta

Ad Austin le Mercedes sono ad un bivio. Rosberg per esempio ha voglia di riscattare le pessima performance dell’anno scorso mentre Hamilton vuole dare il massimo sia su questa pista che negli ultimi gran premi. Ecco le loro dichiarazioni. 

Iniziamo da Hamilton che dista 33 punti dal compagno di squadra Rosberg e ha deciso di dare il massimo negli ultimi quattro appuntamenti mondiali al fine di uscire a testa alta da questa competizione iridata.

“Vedendo ognuno dei ragazzi e delle ragazze del team, mi rendo conto che abbiamo davvero portato a casa qualcosa per cui tutti abbiamo lavorato insieme quest’anno” – ha esordito il campione inglese – Si sono impegnati duramente per dare a me e a Nico questa macchina e si può vedere quanto tutto ciò significhi per loro. Abbiamo quattro corse per ottenere il massimo e questo è esattamente quello che ho intenzione di fare. Si tratta solo di affrontare al meglio delle mie possibilità ogni weekend di gara, cercando di lottare in ogni occasione per la vittoria e poi vedere cosa succede”.

Gli ha risposto Rosberg che è deciso a vincere questo mondiale con molte lunghezze di distanza dai suoi inseguitori

È una grande pista, con alcuni settori molto impegnativi e interessanti opportunità di sorpasso. Anche la città stessa è impressionante e credo che un po’ tutti nel paddock stiano aspettando questo appuntamento. Ovviamente, lo scorso anno le cose non sono andate molto bene per quanto mi riguarda (arrivò secondo dopo un contatto con Hamilton al via), quindi non vedo l’ora di ritornare per fare del mio meglio questa volta. Speriamo che il meteo non sia lo stesso di dodici mesi fa, perché fu veramente abbastanza pazzo! Quello che mi auguro è che non piova per i fan, che nel 2015 rimasero ad attenderci a lungo nonostante la tanta acqua. Di conseguenza, penso che siamo in debito con loro di un weekend completamente asciutto! Ci offrono grande ospitalità e meritano uno spettacolo emozionante e noi faremo del nostro meglio per fornirglielo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>