Auto: all’Italia la maglia nera nella guida, il 48% non rispetta il codice stradale

di Moreno Commenta

Un esito così spietato non poteva essere aspettato. Secondo un sondaggio fatto dalla compagnia di assicurazioni Direct Line a Nexplora, è l’Italia a mantenere la macchia nera nella guida. Secondo appunto il responso, i guidatori del nostro paesi sono degli asini al volante commettono molte infrazioni, provocando incidenti e soprattutto non rispettano il codice della strada nella sua completezza. L’Italia ha il record con il 48% secondo posto per la Grecia 20% ed infine al terzo la Spagna con l’8%. Il 45% guida male in Italia, il 39% si distrae al volante rispondendo al cellulare, passa con il rosso, e parla mentre guida voltando il collo con i passeggeri o chi ha a fianco. Stesso discorso per le donne, dove va aggiunta anche l’alta velocità. Dopo questi dati impietosi, occorre che tutti si diano una bella svegliata, perchè al prossimo sondaggio il responso sia di ben altro esito. Lo dobbiamo al nostro bel Paese….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>