BMW i3, si avvicina l’esordio della nuova elettrica tedesca

di Gtuzzi Commenta

Anche il marchio BMW ben presto varcherà i confini della nuova era elettrica, con il lancio della BMW i3.

bmw i3 prezzo
Il marchio di Monaco di Baviera, quindi, ha diffuso sul web il primo teaser trailer ufficiale della nuova i3 elettrica: si tratta di una vettura dalle dimensioni compatte ad emissioni pari a zero, che il costruttore tedesco dovrebbe lanciare in anteprima mondiale intorno alla fine del mese di luglio (il 29).

bmw i3 prezzo

VERRA’ SVELATA A FRANCOFORTE

L’aspetto della nuova BMW i3 è stato rivelato più di una volta, in particolar modo con il rilascio di diverse immagini spia, mentre la concept car è stata svelata due anni fa, durante il Salone di Francoforte 2011.
Sempre durante la manifestazione tedesca, ci sarà l’opportunità finalmente di vedere finalmente la versione di serie della i3, che non presenta numerose modifiche in confronto alla concept car, almeno a giudicare dalle prime anteprime che sono state rilasciate.
Sotto un profilo puramente estetico, la nuova BMW i3 dovrebbe avere delle forme più morbide in confronto al prototipo: in poche parole, ci saranno diversi cambiamenti, che le garantiranno un aspetto decisamente meno futuribile e più concreto.
Al tempo stesso, i più importanti cambiamenti avrebbero riguardato la parte nei pressi del paraurti: sul lato posteriore della nuova i3 ci sarà una lunghezza inferiore, mentre i gruppi ottici dovrebbe essere disegnati daccapo (il discorso vale sia per quelli posti anteriormente che per quelli collocati sul lato posteriore).

MECCANICA ED AUTONOMIA

Dal punto di vista meccanico, la nuova BMW i3 potrà contare sulla spinta di un propulsore elettrico che è stato collocato posteriormente ed ha la capacità di sviluppare una potenza complessiva intorno ai 170 cavalli e 249 Nm di coppia massima.
Per merito di questo propulsore, la nuova i3 avrebbe la capacità di garantire un’autonomia che si aggirerebbe intorno ai 130-160 chilometri.
Secondo le ultime indiscrezioni, dovrebbe arrivare una variante con il sistema range-extender: in poche parole, un ridotto motore a combustione, che sarebbe in grado di incrementare l’autonomia fino a 300 chilometri.
La nuova BMW i3 dovrebbe avere un prezzo più vantaggioso rispetto alla i8, intorno ai 29 mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>