F.1, la Campos potrebbe vendere prima del debutto

di Moreno Commenta

camposFormula 1 che passione. Ma anche che costi esagerati. Per informazioni chiedere a Adrian Campos, proprietario di uno dei nuovi team che per la prima volta si affacceranno nel Circus dalla prossima stagione, La sua Campos Meta, infatti, parrebbe essere arrivata al capolinea a causa di alcuni problemi finanziari. Secondo un’indiscrezione pubblicata dal sito motorsport-totale.com, la Campos Meta starebbe cercando nuovi investitori per riuscire a mettere insieme il budget necessario per iniziare la stagione 2010. A quanto pare, la Campos Meta starebbe valutando l’entrata in società di alcuni possibili soci che possano finanziare, o anche rilevare totalmente, il nuovo team prima dell’esordio nel Gran Premio del Bahrain, che avverrà il 12 marzo con le prime prove libere. “Non è un segreto che non abbiamo il budget per competere un anno in F.1 – dice sconsolato Campos –. E il tempo che ci rimane non è molto”. “Se riuscissimo a trovare un buon investitore, potremmo vendere una parte del team, ma se sarà necessario venderemo tutta la scuderia, a patto che ci siano le giuste condizioni di vendita” l’ultima chance proposta dal proprietario dell’ultima nata in F.1. Tra i possibili investitori che stanno valutando la possibilità di entrare nel Circus attraverso la crisi della Campos Meta, c’è il sudafricano proprietario della A1Gp, Tony Texeira che sta cercando il budget per rilevare parte delle azioni della scuderia di Campos. Intanto anche Bernie Ecclestone, boss della F.1, nonché grande sostenitore dell’entrata dei nuovi team nel campionato mondiale, si sta muovendo e si dice sia pronto ad aiutare direttamente il nuovo team, preferendo però trovare degli investitori alternativi. Teixeira, che in passato ha provato ad acquistare la Super Aguri, la Toro Rosso e la Honda, riprova quindi a trovare un modo per sfondare in F.1: per il momento la Campos Meta rimane senza soldi e la stagione 2010 è in serio pericolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>