Ford investe altri 500 milioni di dollari in India

di Andrea Guida Commenta

Come già detto in molteplici occasioni, ormai è chiaro che nel mondo dei motori (così come in tanti altri campi) paesi emergenti come Cina ed India stiano sempre più per ergersi a protagonisti.

A conferma di queste due nuove El Dorado per le fabbriche motoristiche di tutto il mondo, arriva la notizia che Ford investe altri 500 milioni di dollari in India. Che questa cosa abbia a che fare con la vendita di Jaguar e Land Rover a Tata? Ai posteri l’ardua sentenza.


Fatto sta che la casa automobilistica statunitense, oltre i 500 di cui parliamo oggi, ha già investito la bellezza di 375 milioni di dollari nel mercato indiano. Lo scopo finale di Ford è quindi quello di consolidare (e possibilmente ampliare) la sua fetta di mercato mondiale oltre che creare nuove fabbriche relative a piccole auto e motori in India.

Nel giro di due anni si dovrebbe quindi raggiungere la notevole mole di produzione annuale di ben 250.000 motori benzina e diesel nel solo territorio indiano. Davvero non male come “inizio”, se così si può chiamare un investimento totale pari a 875 milioni di dollari.

Insomma, Ford investe altri 500 milioni di dollari in India e sembra crederci con tutte le sue forze. Voi che ne pensate?

Fonte: autoblog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>