FORD MUSTANG, una specie di supercar, sinonimo di potenza e libertà

di Alba D'Alberto Commenta

La Ford Mustag è un’auto leggendaria, di quelle che siamo abituati a vedere nei film più avventurosi, negli inseguimenti ma anche nelle vacanze più belle. E se quest’auto, icona senza tempo dell’automobilismo mondiale, diventasse elemento di punta del vostro garage?

Stile inconfondibile, prestazioni eccezionali, eleganza ed efficienza senza paragoni: queste la caratteristiche della Nuova Ford Mustang che è arrivata in Europa, ridisegnata nei dettagli, ma sempre fedele all’originale. Scrive Ford:

Dalla griglia anteriore che richiama il profilo di uno squalo e il cofano scolpito sulla parte anteriore, agli esclusivi fari a tre segmenti, il logo  Mustang e i doppi terminali di scarico sulla parte posteriore: la Nuova Ford Mustang è un’auto inimitabile che chiede solo di essere guidata. Le linee sinuose la rendono “muscolosa” e attraente, e il design aerodinamico contribuisce a ottimizzare le prestazioni e l’efficienza della vettura.

Tra tutte le caratteristiche (che si possono approfondire qui), quella che più ha attirato la nostra attenzione è la guidabilità, il suo prevedere la guida e le manovre fluide con il minimo sforzo. Ecco la tecnologia alla base di questo grandioso risultato.

mustang_coupe_racered_lhd_front_00001

L’EPAS (Servosterzo elettrico progressivo) si regola automaticamente per rendere lo sterzo più leggero e maneggevole (in una manovra di parcheggio in spazi ristretti) o più rigido (in autostrada, per assicurare un maggior controllo). A differenza del tradizionale sistema di assistenza allo sterzo, che prevede il funzionamento continuo con conseguenti consumi di energia e carburante, l’EPAS si attiva solo quando serve, incrementando così ulteriormente il risparmio. Questo sistema è, inoltre, in grado di controbilanciare le deviazioni del veicolo dovute a inclinazioni del suolo stradale o a venti trasversali e di riequilibrare uno sbilanciamento delle ruote causato dall’alta velocità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>