Formula 1, il GP di Londra piace ad Ecclestone

di Marco Mancini Commenta

Qualche giorno fa vi avevamo anticipato di una proposta del comitato londinese che si occupa di riutilizzare le strutture dell’Olimpiade, che aveva proposto al gotha della Formula Uno di organizzare un Gran Premio a Londra. Inizialmente la proposta sembrava campata in aria, ma ora sta diventando realtà.

formula 1 gp londra ecclestone

L’idea infatti sembra sia piaciuta al patron di tutta questa macchina miliardaria, Bernie Ecclestone, che si è talmente esposto (ricordiamo che lui è inglese) da proporsi di pagare una parte delle spese per allestire lo show, 55 milioni di dollari, di tasca sua. Una tasca decisamente capiente.

gran premio di londraIL TRACCIATO – La decisione finale ovviamente non spetta solo a lui, c’è un comitato da consultare, ma è chiaro che se il capo è talmente proiettato verso quella decisione, la maggior parte del lavoro è fatta. La proposta iniziale riguardava lo stadio Olimpico, dentro ed intorno al quale si sarebbe dovuto costruire un intero circuito automobilistico. Ecclestone, abituato a fare le cose in grande, ci ha preso gusto, ed ha deciso di allargare il tracciato a qualcosa di più “turistico”, passando di fianco ai principali monumenti della Capitale inglese: Buckingham Palace, Trafalgar Square, il Big Ben e la Colonna di Nelson a Piccadilly Circus, per un totale di 5,1 km.

Si sa infatti quanto il patron della Formula Uno ami i circuiti cittadini, e fu proprio lui tra i maggiori sostenitori fino a qualche anno fa del Gran Premio di Roma che si sarebbe dovuto svolgere all’Eur. Secondo Ecclestone tutto questo tracciato potrebbe arrivare ad ospitare 120 mila spettatori e per la città di Londra, dal punto di vista del turismo, risulterebbe ancora migliore delle Olimpiadi visto che sarebbe uno show da tenere praticamente ogni anno.

Vedremo se il Board lo prenderà in considerazione, ma non si può negare sin da ora che l’idea sia alquanto affascinante.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>