Formula 1, la Ferrari F150 al Montmelò con il nuovo telaio

di Moreno Commenta

Prenderà il via domani al Circuit de Catalunya la terza delle quattro sessioni di prove che le scuderie di Formula 1 stanno svolgendo in preparazione all’inizio del Campionato del Mondo, previsto per il 13 marzo prossimo in Bahrain, anche se come detto, c’è il rischio che il Gp salti per la delicata situazione politica che sta vivendo tutto il medioriente in questi giorni di proteste. La F150th Italia si presenterà nella stessa configurazione vista fin qui: l’obiettivo è lo stesso delle precedenti sessioni di Valencia e Jerez de la Frontera, ovvero fare fare tanti chilometri per approfondire la conoscenza delle gomme Pirelli e migliorare l’affidabilità complessiva della vettura. L’unica vera differenza rispetto all’ultimo giorno di test in Andalusia sarà il telaio: quello che sarà messo a diposizione della squadra al Circuit de Catalunya è il numero 287 finora mai utilizzato in pista, mentre il 288, protagonista della presentazione e delle prime due sessioni, è tornato a Maranello per essere aggiornato in vista del debutto stagionale a Sakhir.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>