Formula 1, Vettel avvisa la Red Bull: “Ferrari é al nostro livello”

di Moreno 1

La Ferrari ha fatto grossi passi avanti nelle ultime due gare. A Silverstone era alla pari con noi, se non più veloce“. Sebastian Vettel, in vista del Gran Premio di Germania, mette in guardia i suoi uomini. Al Nuerburgring, bisognerà stare molto attenti alla Ferrari. Il primo successo stagionale di Fernando Alonso, che a Silverstone é giunto al traguardo proprio davanti a Vettel e all’altra Red Bull guidata dall’australiano Mark Webber,  ha dunque lasciato il segno. “Bisogna analizzare la situazione in maniera realistica. E’ importante per noi riconoscere come stanno le cose e accettarle“, ha dichiarando mettendo una pietra sopra sul Gp di Gran Bretagna. La gara del Nuerburgring ha però un valore speciale per il campione tedesco: “Uscire sconfitti sarebbe un vero peccato“. Vettel, si augura di avere in gara “una spinta extra” e di guadagnare magari “un decimo, che può essere decisivo in pista“.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>