Salone di Francoforte 2011: Volvo XC90 Model Year 2012

di Riccardo Guerra 2

Mentre si attende l’arrivo della nuova generazione, che finalmente potrebbe sostituire l’attuale ormai obsoleta (raffrontandola con Volvo XC60, non si può non notare la pesantezza della linea e l’inespressività del design), la casa automobilistica svedese Volvo presenta la nuova XC90 Model Year 2012, che sarà esposta in maniera solenne nel corso Salone di Francoforte 2011 (si tratta dunque soltanto di un lieve aggiornamento, tanto per far resistere il SUV di grandi dimensioni ancora qualche tempo sul mercato). Le vendite della nuova Volvo XC90 M.Y 2012 partiranno dalle prossime settimane, successivamente al debutto.

Il SUV svedese è stato sottoposto ad un lieve e mirato maquillage, che interessa la parte anteriore (nuove luci diurne, nuova fascia paraurti), la parte posteriore (nuovi gruppi ottici a LED) e la parte laterale (barre sul tetto per ogni versione argentate e nuovi cerchi in lega). All’interno dell’abitacolo, la nuova Volvo XC90 2012 viene contraddistinta da un nuovo volante a tre razze, da un inserto di decorazione in alluminio per la consolle centrale e di una nuova illuminazione bianca per il cockpit strumentazione. Rinnovata anche la lista di optional, tra cui spicca una particolare tecnologia che permette di interfacciare la vettura con il proprio smartphone e dunque di controllarne alcuni parametri in remoto, utilizzando il proprio dispositivo mobile. Rimane forte l’attenzione di Volvo per la sicurezza e lo dimostrano i numerosi sistemi di protezione disponibili anche per XC90 2012.

La gamma di propulsori della nuova Volvo XC90 2012 non è cambiata rispetto alla precedente versione: il crossover di grandi dimensioni viene proposto con un propulsore 3.2 litri benzina da 243 cavalli e 320 Nm di coppia massima e con un motore 2.4 litri diesel da 163 cavalli e 340 Nm di coppia massima (D3) o da 200 cavalli e 420 Nm di coppia massima. Ogni versione di Volvo XC90 2012 viene abbinata alla trazione integrale e alla trasmissione automatica sequenziale a sei marce.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>